Scritto il 23 lug 2015

immagine bilanciaLa sentenza n. 1105/2015 del Consiglio di Stato ha creato non poco scompiglio nel mondo della riabilitazione, generando euforia per alcuni e perplessità per altri.

In questo contesto FNCM ha ritenuto opportuno consultare il proprio legale e alcuni interlocutori presso le istituzioni competenti allo scopo di poter fornire risposte chiare, oneste e prive di illusioni ai propri associati.

In merito ai contenuti della sentenza, si precisa quanto segue.

Articolo riservato ai soci FNCM effettuata il login per leggere la news.

 

Scritto il 15 lug 2015

martelloRecenti ed importanti sentenze della Giustizia Amministrativa che riguardano la figura del massofisioterapista (in particolare i titoli conseguiti da corsi attivati successivamente alla data di entrata in vigore del D. Lgs. 502/92) hanno creato notevole fermento nel mondo della riabilitazione italiana. Ricordando che siamo in attesa di un’ulteriore sentenza del Consiglio di Stato, sezione IV°, discussa nei giorni scorsi e non ancora depositata che non esitiamo a definire capitale e definitiva, FNCM resta sobria nella mente e nei fatti.

Riteniamo che una proficua, sana e competente disamina degli ultimi eventi debba essere premessa assoluta di qualunque comunicazione ufficiale tra la Federazione ed i massofisioterapisti associati e non. Abbiamo quindi avviato una serie di consultazioni tra soggetti competenti che, nel breve, produrrà un’informativa da parte nostra. Qualsiasi altro atteggiamento divulgativo, di cui abbiamo esempio da altre associazioni, risulterebbe prematuro, frettoloso e poco serio. Informazioni distorte e senza base giuridica solida non sono nel nostro stile e mai lo saranno.

Nel frattempo FNCM continua senza sosta la propria opera e lavora con il Ministero della Salute ed altri enti competenti per trovare la miglior soluzione per tutti i colleghi post ’98. Auspichiamo che tale soluzione possa trovare finalmente concretezza in breve tempo.

Scritto il 25 giu 2015

estate

Scritto il 25 giu 2015

avvipostNei giorni scorsi FNCM ha inviato una lettera al Sottosegretario del Ministero della salute, On. De Filippo, avanzando la richiesta, per tutti i massofisioterapisti dipendenti pubblici

Articolo riservato ai soci FNCM effettuata il login per leggere la news.