Scritto il 16 apr 2018 da

IMG_0584Nella giornata di ieri, domenica 15 aprile, si è svolto il  XIII° Congresso Nazionale FNCM alla presenza di numerosi soci e colleghi. Un grazie agli ospiti intervenuti: l’ On. Guido Guidesi (lega nord), l’ On. Andrea Mandelli (FI), il Dott. Saverio Proia consulente ARAN per i contratti della sanità e il Dott. Giammaria Pighi della Uil fpl di Piacenza. Tutti hanno ribadito l’importanza di affrontare le problematiche di categoria in tempi brevi esprimendo ottimismo al riguardo e garantendo il loro interessamento. Gli ospiti hanno quindi confermato la sensazione che finalmente una soluzione per quanto riguarda i titoli post ’96 sia vicina.

Dopo il dibattito politico-istituzionale del mattino, l’Assemblea dei soci ha eletto il nuovo Consiglio Nazionale FNCM che vede riconfermato alla guida dell’Associazione Donato Cavalluzzo. Il neo eletto Presidente sarà affiancato dagli altri 8 membri che formano il Consiglio Nazionale: Giovanni Pusceddu Vice Presidente, Luciano Zeli Segretario Nazionale, Danilo Bonometti tesoriere, i consiglieri riconfermati Alessandro Quarti e Arrigo Marzola ed i consiglieri al primo mandato Marilisa Tognolo di Treviso, Fabrizio Renelli di Roma e Giuliano Tomasotti di Brescia.

Il nuovo Consiglio Nazionale è già al lavoro per portare a termine la stabilizzazione dei colleghi che non hanno beneficiato dell’equipollenza o dell’equivalenza e per affrontare le altre tematiche di categoria.

Questo XXIII° Congresso ha riservato ai presenti anche un momento di emozione e commozione con la consegna di una targa al nostro Segretario uscente Claudio Marcotti come segno di riconoscenza per l’impegno e la dedizione dimostrati nel corso degli anni, a Claudio va il ringraziamento sincero da parte del Presidente e di tutto lo staff FNCM.