PERCHÉ ASSOCIARSI

Nelle professioni sanitarie riabilitative rimangono insolute alcune problematiche di fondamentale importanza quali:

 

  • prospettive future per i titoli di massofisioterapista esclusi da equipollenza ed equivalenza
  • possibilità di esercitare la libera professione (apertura di uno studio) in tutte le regioni
  • lotta all’abusivismo in riabilitazione
  • istituzione albo professionale
  • ECM

La Federazione si sta impegnando su vari fronti per risolvere queste difficili questioni, stiamo infatti portando avanti rapporti di collaborazione e attivando progetti con i sindacati, i rappresentanti della Conferenza Stato-Regioni e del Ministero della salute.

Per raggiungere gli obiettivi fissati, abbiamo però bisogno del contributo e del sostegno di tutti gli operatori dell’area riabilitativa.

 

I servizi offerti  

Associandoti potrai usufruire di determinati servizi compresi nella quota:

    • accesso all’area soci del sito dove sono a disposizione news, sentenze, leggi, circolari e documenti istituzionali sul massofisioterapista, numeri arretrati della rivista on-line
    • informazioni e consulenza telefonica presso la segreteria
    • convenzione assicurativa responsabilità civile rischi professionali
    • tessera annuale di iscrizione
    • sconti e agevolazioni su libri, apparecchiature, corsi di aggiornamento e altre iniziative da noi opportunamente segnalate

 

Quali figure possono iscriversi

La Federazione Nazionale dei Collegi dei Massofisioterapisti iscrive solo i seguenti operatori:

    • massaggiatore ai sensi L. 19 maggio 1971, n. 403
    • massofisioterapista
    • terapista della riabilitazione
    • fisioterapista
    • fisiokinesiterapista
    • massaggiatore ai sensi L. 23 giugno 1927, n. 1264

 

 N.B. I titoli di cui sopra devono essere conseguiti con la frequenza di corsi attivati entro l’anno 2005 (biennio 2005/2007, triennio 2005/2008).